Condividi su...

Entra in contatto con noi

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Circolo Legambiente "lu cucale" San Benedetto del Tronto
Chi siamo PDF Stampa E-mail

Benvenuti! Tutela dell'ambiente, difesa della salute dei cittadini, salvaguardia del patrimonio artistico italiano... Sono molti i campi in cui Legambiente è quotidianamente impegnata, a livello nazionale e locale. Alle grandi battaglie si affianca infatti la quotidiana attività degli oltre centodiecimila soci e degli oltre duemila tra circoli e classi per l'ambiente sparsi su tutto il territorio nazionale: numeri che fanno di Legambiente la più diffusa associazione ambientalista italiana. Probabilmente hai già incontrato o conosciuto Legambiente grazie alle sue campagne nazionali (dal Treno Verde alla Goletta Verde, dall'Operazione Fiumi a Salvalarte); oppure hai partecipato a una delle grandi giornate di volontariato (da Puliamo il Mondo all'Operazione Spiagge Pulite). In queste pagine potrai scoprire cosa fa il Circolo Legambiente "lu cucale" di San Benedetto del Tronto e come fare per impegnarti anche tu per salvaguardare l'ambiente, per migliorare la qualità della vita della tua città, o magari solo per sostenerci nelle nostre attività.

Leggi tutto...
 
#IoRestoacasa PDF Stampa E-mail

iorestoacasa

Sono settimane davvero difficili quelle che stiamo vivendo a causa dell’emergenza coronavirus. Si tratta di una situazione drammatica che resterà nella memoria di tutti noi a lungo e finirà nei libri di storia.

Per chi come noi è abituato a lavorare ogni giorno, a servizio del prossimo, con i cittadini, le associazioni, le istituzioni, le imprese, con un corpo a corpo continuo, per cambiare in meglio il Paese, è una situazione molto inedita.

Ma come sempre è successo nella storia della nostra associazione anche stavolta non stiamo fermi.

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Marzo 2020 15:45
Leggi tutto...
 
Coronavirus e smog PDF Stampa E-mail

no smogCoronavirus e smog, è l'ora delle polemiche: "Chiari legami". "Vero o Falso?"

La correlazione con la concentrazione di particolato sembra essere provata. "Può costituire un efficace vettore per il trasporto, la diffusione e la proliferazione delle infezioni virali". Ma non tutti gli studiosi sono d'accordo.
Leggi tutto l'articolo pubblicato su Repubblica

Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Marzo 2020 12:40
 
Perché riteniamo che la bretella collinare sia un’opera inutile PDF Stampa E-mail

macchininaL’Amministrazione comunale di San Benedetto e parte dei consiglieri di opposizione, alla luce dei fatti occorsi in data venerdì 24 gennaio, quando in occasione dei lavori sull'autostrada A14 (al confine tra Marche e Abruzzo) si creò una fila sia al casello di San Benedetto (con uscita obbligatoria) che a quello di Grottammare con conseguente ingorgo della SS16, ha deciso di rispolverare un vecchio progetto di una strada a due corsie, denominata “bretella collinare”, che da Santa Lucia di San Benedetto, attraverso tre gallerie e tre viadotti, arriverebbe nei pressi del casello autostradale di Grottammare.

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Febbraio 2020 18:19
Leggi tutto...
 
Notizie Verdi

Per leggere tutte le altre notizie.... cliccate qui.

 
Crisi idrica in tempi di Coronavirus PDF Stampa E-mail

Fontane chiuse SBT-ridCari amici come se non bastasse la pandemia di Coronavirus che ci sta costringendo ad una quarantena forzata rinchiusi nelle nostre case, dobbiamo affrontare anche una crisi idrica senza precedenti per questa stagione.

Siamo entrati nella Primavera ed è la fine di un inverno che non è mai cominciato, un inverno povero dal punto di vista delle precipitazioni e che ha messo a dura prova tutte le sorgenti montane.

Ultimo aggiornamento Giovedì 26 Marzo 2020 15:26
Leggi tutto...
 
Emergenza Coronavirus - COVID-19 PDF Stampa E-mail

coronavirus 800x450

A causa dell'emergenza Coronavirus, l'Italia sta vivendo un momento di grande difficoltà e, come è successo tante volte nella storia dell'associazione, anche in questa occasione daremo il nostro contributo per il bene del Paese, mettendo in campo tutte le precauzioni possibili per ridurre al minimo i rischi di ulteriori contagi.

Il nostro circolo esprime la vicinanza più calorosa ai circoli e regionali che operano nelle zone più esposte, e più in generale a tutta la rete associativa che in queste settimane sta rimodulando le attività preparate con la solita abnegazione e generosità alla luce dell'emergenza in corso, con la raccomandazione di restare uniti, forti e ottimisti, senza mollare la presa legambientina.

Seguendo quanto previsto dai decreti governativi che si stanno succedendo negli ultimi giorni, siamo a comunicare che sono sospese tutte le iniziative e eventi pubblici nelle prossime settimane che prevedano la presenza di più persone, nello stesso luogo, a distanze ravvicinate che potrebbero alimentare il contagio.

Per lo stesso motivo, sono sospese le riunioni interne (direttivi, assemblee dei soci, etc) o esterne (con le istituzioni, le altre associazioni, etc). Utilizzeremo però tutti gli strumenti informatici possibili (conferenze telefoniche, videoconferenze, etc) per continuare la vita associativa senza necessariamente doversi riunire in troppe persone nello stesso locale, non garantendo il rispetto delle distanze minime previste dalle disposizioni del governo.

Ultimo aggiornamento Martedì 10 Marzo 2020 16:20
 
Regalati un anno di #rievoluzione PDF Stampa E-mail

viva la rievoluzione 2020

Da 40 anni lottiamo per realizzare la nostra idea di #rievoluzione:
fermare la crisi climatica e le ecomafie, liberare il mare dai rifiuti, diffondere stili di vita sostenibili, proteggere il territorio e chi lo vive.
Per continuare a disegnare questa bellissima storia, c’è bisogno della partecipazione di tutte e tutti.
Non farci mancare il tuo sostegno, rinnova la tua iscrizione a Legambiente: la #rievoluzione è iniziata, unisciti a noi!

Scegli la tua tessera per l'anno 2020.......

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Febbraio 2020 14:22
Leggi tutto...