Condividi su...

Iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Notizie
Non sprechiamo la #Fase2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Sisto Bruni   
Mercoledì 06 Maggio 2020 13:13

fase-2-strade-aperte-piano-per-mobilita-che-cambia

Legambiente lancia un pacchetto di 33 proposte per rilanciare l’Italia in chiave green tenendo insieme innovazione e riduzione delle disuguaglianze.

.

Tre i campi: semplificazione delle procedure, interventi di rilancio dell’economia con fondi europei, sblocco di risorse e di provvedimenti ministeriali in stallo.

.

“La Fase 2 è un’occasione che l’Italia non deve sprecare. Si può rilanciare l’economia e aiutare famiglie e imprese puntando su semplificazioni e interventi rapidi per la diffusione della banda larga e delle ricariche delle auto elettriche, per avere scuole sicure e case dove si riducono le bollette energetiche, per sbloccare gli impianti da rinnovabili, togliere le barriere non tecnologiche che rallentano l’economia circolare, le bonifiche dei siti inquinati e la rigenerazione urbana”

Ultimo aggiornamento Lunedì 01 Giugno 2020 13:28
Leggi tutto...
 
#iorestolibero PDF Stampa E-mail
Scritto da Sisto Bruni   
Sabato 25 Aprile 2020 09:56

25 Aprile

Ultimo aggiornamento Domenica 03 Maggio 2020 10:07
 
'Ripartire mettendo al primo posto salute ambientale, umana e degli animali' PDF Stampa E-mail
Scritto da Sisto Bruni   
Lunedì 20 Aprile 2020 20:51

voler-bene-al-pianeta

"Ripartire mettendo al primo posto salute ambientale, umana e degli animali"

L'appello delle associazioni ambientaliste auspicano che le commissioni parlamentari riprendano il loro lavoro.

.

"Chiediamo che le Commissioni parlamentari riprendano i lavori, anche ricorrendo ad attività in remoto, come stanno facendo tante aziende e istituzioni del Paese, incluse quelle dell’Istruzione e dell’Università, che in questo modo permettono a tutti noi di avere beni e servizi di prima necessità".

"Il Paese deve ripartire nel modo giusto, realizzando la sostenibilità enunciata nei programmi dei governi nazionale ed europeo (il Green Deal) per la prosperità delle aziende e del Paese, mettendo al primo posto la salute ambientale e umana, come prerequisito per un sano sviluppo economico. Il sistema delle aziende 'green' italiane, leader a livello europeo è pronto a dare il proprio contributo a queste auspicabili scelte politiche. Questo è il momento di innescare un nuovo inizio rispettoso della salute dell’ambiente, umana e degli animali", scrivono.

.

E aggiungono: "'Ci siamo illusi di poter essere sani in un mondo malato' queste le parole di un grande uomo del nostro tempo, Papa Francesco. Occorre ripensare le priorità a cui far fronte e ridisegnare, con opportune leggi e scelte politiche, un sistema di produzione e consumo più sano e sostenibile. I paradigmi del passato hanno fallito, occorre disegnarne altri".

"Con le dovute precauzioni per la salute dei parlamentari e di chi lavora con loro, chiediamo che le Commissioni continuino il loro corso: è indispensabile che il cuore pulsante della democrazia nel nostro Paese non si fermi", continuano.

.

"La pandemia miete un numero di vittime enorme nelle aree sovrappopolate ed inquinate, come le Regioni del Nord Italia produttivo, la Cina, l’India e ora New York, tutte caratterizzate da alti tassi di inquinamento - si legge - E’ provato che l’inquinamento atmosferico è un fattore di rischio nelle malattie respiratorie ed è difficile pensare che sia solo un caso quando il maggior numero di morti di questa pandemia è in zone dove anche in periodi ordinari tutto si deve fermare, periodicamente, per l’inquinamento atmosferico".

Ultimo aggiornamento Venerdì 15 Maggio 2020 18:54
Leggi tutto...
 
Giornata Mondiale della Terra PDF Stampa E-mail
Scritto da Sisto Bruni   
Sabato 18 Aprile 2020 14:46

abbracciamola 2

In occasione della giornata mondiale della Terra, mercoledì 22 aprile 2020, vogliamo lanciare un flash mob virtuale per tenere alta l’attenzione, anche in questo momento difficile, sulla cura del nostro pianeta.

La 50^ Giornata della Terra è online. In streaming

La 50^ Giornata della Terra è online. In streamingLa celebrazione con dirette in Rete. Incontri, dibattiti, musica e performance per ripensare a come salvaguardare il nostro Pianeta e le sue risorse

Da più parti infatti si levano voci preoccupanti sul fatto che per rilanciare la nostra economia post covid-19 sarebbe meglio mettere da parte le politiche di tutela ambientale. Noi siamo convinti invece che la ripresa di una vita e di una società migliore passi proprio per la cura dell’ambiente e dei beni comuni, anche per scongiurare il pericolo di una nuova crisi che rischia di colpire tutti noi: la crisi climatica.

Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Aprile 2020 20:58
Leggi tutto...
 
Condono edilizio? No Grazie PDF Stampa E-mail
Scritto da Sisto Bruni   
Mercoledì 15 Aprile 2020 15:33

Abuso edilizio Legambiente

Legambiente: “Parole assurde quelle di Salvini. Al Paese serve ben altro. Gli abusi edilizi, piccoli e grandi, si combattono con le ruspe non con l’ennesima sanatoria. E per far ripartire l’economia, bisogna investire nella messa in sicurezza del patrimonio edilizio e nell’efficienza energetica”

Leggi tutto l'articolo cliccando qui

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Maggio 2020 13:40
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 109